bando_finanziamento_per_l'agriturismo - SOA_Spazio Oltre l'Architettura

Vai ai contenuti

Menu principale:

bando_finanziamento_per_l'agriturismo

BACHECA
 
 
Guida al bando di finanziamento per la realizzazione o l'ampliamento di agriturismi o agricampeggi in Sicilia.
 

< | >

Fino al 27 maggio 2013 sarà possibile fare richiesta per partecipare al bando di finanziamento per la realizzazione o l'ampliamento di agriturismi o agricampeggi in Sicilia. Il finanziamento, rivolto ad imprenditori agricoli singoli o associati, prevede un contributo a fondo perduto che va dal 50 al 75% dell'investimento totale.


Tra le spese ammissibili la ristrutturazione, il recupero, l'adeguamento o il restauro di fabbricati rurali già esistenti e la realizzazione di volumi tecnici.



SOGGETTI BENEFICIARI:

• Imprenditori agricoli singoli o associati che operano nelle macro aree B - C e D del PSR Sicilia 2007 - 2013



COSA FINANZIA:

1_ ristrutturazione, recupero, riqualificazione, adeguamento, restauro e risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad attività agrituristiche, comprese quelle didattiche e di degustazione
2_ realizzazione di volumi tecnici e servizi igienici strettamente necessari all'attività agrituristica; installazione e/o ripristino degli impianti
3_ acquisto di attrezzature, arredi, corredi, nonché attrezzature info-telematiche per l'accesso a collegamenti a banda larga
4_ realizzazione di interventi per il risparmio idrico, energetico, per la razionale gestione dei rifiuti e per l'auto approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili
5_ investimenti materiali per gli adeguamenti delle strutture, necessari all'ottenimento della certificazione di qualità dei servizi ricettivi
6_ sistemazione e adeguamento di spazi aperti da destinare ad agri-campeggio o a verde, di viabilità aziendale di accesso e percorsi per gli ospiti:
7_ opere e attrezzature finalizzate ad ampliare l'offerta dei servizi agrituristici, punti vendita di prodotti aziendali non agricoli



SPESE AMMISSIBILI:  
• spese per le opere da realizzate
spese per l’acquisizione di beni materiali, le attività informative e pubblicitarie
spese tecniche per la progettazione e direzione lavori
spese bancarie per la tenuta del conto corrente dedicato all'investimento, per le garanzie fidejussorie
spese per l’acquisizione di autorizzazioni, pareri, nulla osta.  


SPESE NON AMMISSIBILI:
spese per l’acquisizione di fabbricati e terreni
spese per acquisto di animali, cure colturali e veicoli
spese per manutenzione ordinaria
spese per acquisto arredi di ufficio e quanto non pertinente con l’attività agrituristica
IVA, imposte e bolli a vario titolo


AGEVOLAZIONI/FINANZIAMENTO:

L’importo complessivo dell’aiuto concesso al singolo beneficiario non può superare 200.000 euro, nell’arco di tre esercizi finanziari, con un’intensità di aiuto pari al 75% del costo ammissibile degli investimenti (regime dei minimis) o 800.000 euro, con un’intensità di aiuto pari al 50% del costo ammissibile degli investimenti (regime di esenzione)



SCADENZA: Le domande di agevolazione dovranno essere inviate entro le ore 12 del 15 aprile 2013

scarica la scheda riassuntiva qui.



Per info e preventivi vieni a trovarci nella nostra sede di Catania in via Redentore 33,
oppure contattaci tramite telefono al numero
095 21 80 223, o via mail all'indirizzo studio@soaassociati.eu

 
Torna ai contenuti | Torna al menu